10 maggio 2014

Viaggio tra i colori dell'India

Dall'8 maggio all'8 giugno 2014 viene allestita a Napoli, presso il Ba-Bar-T, la mostra fotografica Viaggio tra i colori dell'India, con una raccolta di scatti di Sandro Montefusco. L'ingresso è gratuito. In cartellone anche quattro incontri, ogni mercoledì sera alle ore 19.00, organizzati da Shambhoo Travels. Per saperne di più: clicca qui.

Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan: Masala! 14 maggio 2014

La copertina del numero del 14 maggio 2014 di Masala! è dedicata alla coppia più celebre di Bollywood: Aishwarya Rai e Abhishek Bachchan.

Punjab 1984: locandine e trailer

Anurag Singh - da non confondere con l'omonimo regista di Dil Bole Hadippa! - nel 2012 aveva firmato la regia di Jatt & Juliet, uno dei più grandi successi nella storia del cinema in lingua punjabi (per saperne di più: clicca qui). Quest'oggi vi proponiamo le locandine e il trailer del suo nuovo lavoro, Punjab 1984, interpretato fra gli altri da Diljit Dosanjh (protagonista anche di Jatt & Juliet), Kirron Kher e Pawan Malhotra. La distribuzione è prevista per il 27 giugno 2014.


Sharmila Tagore: Filmfare 19 agosto 1968

[Archivio] Filmfare, il celeberrimo quindicinale indiano in lingua inglese dedicato al cinema hindi, iniziò le pubblicazioni nel lontano 1952. La copertina che vi proponiamo risale al 19 agosto 1966, ed è forse la più famosa in assoluto nella storia della carta stampata del subcontinente. Grande scalpore fece Sharmila Tagore, l'attrice che per prima osò indossare un bikini per lo scatto di copertina (e dopo aver già scandalizzato i benpensanti l'anno precedente nel film An evening in Paris). Ma ecco cosa scrive M.J. Akbar nel suo romanzo Fratelli di sangue: ''Sopravvissi al 1967 grazie al bikini di Sharmila Tagore. (...) Vidi Sharmila Tagore in bikini mentre, in stato di grazia, stavo tornando dall'ufficio di Desmond; mi sembrò una ricompensa divina per il mio duro lavoro. Era sulla copertina di Filmfare, la più popolare rivista di cinema indiana. Quel bikini fu una rivoluzione. Era la prima volta che una stella appariva così scoperta, e quell'audacia aprì così tante falle nel senso del pudore della borghesia indiana che alla fine l'antico retaggio s'inabissò senza neanche un piccolo gorgoglio. Ormai anche le brave ragazze delle famiglie per bene potevano apparire sensuali'. Sharmila Tagore è la madre di Soha Ali Khan e di Saif Ali Khan. Sito di Filmfare. Aggiornamento del 10 ottobre 2015: The first bikini cover.

Holiday: quarta locandina

Vi presentiamo la quarta locandina del film Holiday.

Farhan Akhtar: Tension Kyun Lete Ho Yaar

E' arcinoto che Farhan Akhtar sia la celebrità di Bollywood dotata del maggior numero di talenti: regista, attore, produttore, sceneggiatore, cantante, paroliere, conduttore televisivo, eccetera. Nel 2008 Rock On!! lo aveva imposto all'attenzione del grande pubblico non solo come attore ma anche come cantante. Akhtar e la sua band, Farhan Live, hanno da poco concluso un trionfale minitour in alcune località dell'Asia meridionale. Ieri è stato caricato in YouTube quello che probabilmente è il primo video di un brano musicale di Farhan Akhtar non incluso nella colonna sonora di un film. Si tratta di Tension Kyun Lete Ho Yaar, canzone composta da Ehsaan e Loy del celebre trio SEL, il cui testo è stato redatto dallo stesso Akhtar. Il video è in realtà un lungo spot pubblicitario realizzato per conto di YepMe, sito di shopping online di cui Farhan è testimonial, e per il quale ha firmato una linea di abbigliamento e accessori (clicca qui). Profilo Facebook di Farhan Live.

Farhan Live