28 aprile 2013

100 ragioni per amare il cinema indiano: Le coppie celebri (nella vita)

[Centenary of Indian Cinema] Kareena Kapoor e Saif Ali Khan si sposano nel 2012, dopo circa sei anni di fidanzamento. La coppia fa scalpore, e non solo perchè per Saif si tratta del secondo matrimonio: Kareena è l'erede del clan più famoso di Bollywood (presente Raj Kapoor? Era suo nonno); Saif è figlio della nota attrice Sharmila Tagore e del defunto nawab di Pataudi, Mansoor Ali Khan, amatissimo ex-capitano della nazionale di cricket.
#IndianCinema100

27 aprile 2013

Gippi: Pehn Di Takki

Oggi è stato presentato in Twitter il video del brano Pehn Di Takki incluso nella colonna sonora del film Gippi, composta da Vishal-Shekhar.

25 aprile 2013

100 ragioni per amare il cinema indiano: Le coppie celebri (sullo schermo)

[Centenary of Indian Cinema] Corre l'anno 2006 e il pubblico indiano s'innamora della coppia più sfolgorante del cinema: la splendida Aishwarya Rai e Hrithik Roshan, lo statuario dio greco di Bollywood.
#IndianCinema100

Festival di Cannes 2013: aggiornamento del 25 aprile

[Blog] Abbiamo aggiornato il testo segnalando nuovi titoli indiani in programma negli eventi collaterali al festival. Ma la notizia bomba è che la talentuosa Vidya Balan è stata nominata membro della giuria nella selezione ufficiale. Congratulazioni!

Salman Rushdie on bringing Midnight's children to the big screen

Vi proponiamo la piacevole intervista concessa da Salman Rushdie al periodico Time, pubblicata il 24 aprile 2013.

Yeh Jawaani Hai Deewani: Dilliwaali Girlfriend

Poco fa è stato presentato in Twitter il video del brano Dilliwaali Girlfriend tratto dalla colonna sonora del film Yeh Jawaani Hai Deewani, composta da Pritam.

Raanjhanaa: locandina

Vi presentiamo la locandina di Raanjhanaa. Per saperne di più sul film: clicca qui.

John Abraham: Filmfare 8 maggio 2013

La copertina del numero dell'8 maggio 2013 di Filmfare è dedicata a John Abraham.

23 aprile 2013

Raanjhanaa: trailer

E così Dhanush, la stella del cinema in lingua tamil, debutta finalmente a Bollywood nel film Raanjhanaa. Lo affiancano sul set Sonam Kapoor e Abhay Deol. Dirige Aanand L. Rai, dopo il successo di Tanu Weds Manu. La colonna sonora è firmata da A.R. Rahman. Trailer. La distribuzione è prevista per il 21 giugno 2013.

Go Goa Gone: Khushamdeed

Ecco il video del brano Khushamdeed tratto dalla colonna sonora di Go Goa Gone composta da Sachin-Jigar. La descrizione del filmato include il testo hindi della canzone.

Aurangzeb: Barbaadiyaan

Vi segnaliamo il video del brano Barbaadiyaan incluso nella colonna sonora del film Aurangzeb.

22 aprile 2013

Matru ki Bijlee ka Mandola : Recensione


 
[Blog] Recensione di Matru ki Bijlee ka Mandola (2013), il nuovo film di Vishal Bhardwaj. Con Pankaj Kapoor, Imran Khan, Anushka Sharma, Shabana Azmi e Arya Babbar.

Graphic forward 2020

Vi segnaliamo l'interessante articolo Graphic forward 2020 pubblicato ieri da Bangalore Mirror.

Priyanka Chopra: spot Nikon

Vi segnaliamo lo spot Nikon diretto da Tarun Mansukhani. Testimonial Priyanka Chopra.

21 aprile 2013

Goynar Baksho: locandina e recensioni

Goynar Baksho, il nuovo film di Aparna Sen (per saperne di più: clicca qui), si è guadagnato un eccellente giudizio da parte del recensore di The Times of India. Vi proponiamo anche la locandina.

Rocky: trailer e Aaj Chai Toke

Vi segnaliamo il trailer di Rocky, il film in lingua bengali parzialmente girato in Sicilia, nonchè il video del brano Aaj Chai Toke incluso nella colonna sonora composta da Jeet Gannguli. Grazie a Ivano Fucci.

Baadshah: Sairo Sairo

Il film telugu Baadshah, parzialmente girato in Italia (per saperne di più: clicca qui), sembra stia funzionando benissimo al botteghino, persino negli Stati Uniti. Vi proponiamo la recensione di The Times of India, nonchè il promo (purtroppo solo 30 secondi) del video dell'energetico brano Sairo Sairo, girato a Milano. Grazie a Ivano Fucci.

Hindi pulp fiction

Il numero del 7 aprile 2013 di Brunch, il supplemento settimanale di Hindustan Times, ha dedicato la copertina al mondo del pulp in lingua hindi. Leggendo l'interessantissimo articolo A peek into the noir world of Hindi pulp fiction, scopriamo che l'autore più venduto è Amit Khan, 41 anni e più di cento titoli all'attivo. Il suo eroe, Karan Saxena, e le sue storie di spionaggio, donne fatali e misteri appassionano un esercito di lettori.
Ved Prakash Sharma, 58 anni, ha firmato più di 150 titoli al ritmo di circa quattro all'anno. Il suo maggior successo è Vardi Wala Gunda, che agli inizi degli anni novanta vendette 1.500.000 copie. Dai romanzi Lalloo e Suhag Se Bada sono stati tratti i film Sabse Bada Khiladi e International Khiladi con Akshay Kumar. Dal romanzo Bahu Maange Insaaf nel 1985 è stato tratto Bahu Ki Awaaz, un film con Naseeruddin Shah e Om Puri.
Surender Mohan Pathak, 75 anni e più di 250 titoli all'attivo, è venerato da Anurag Kashyap. E' il primo autore pulp tradotto in inglese. Il suo Zameer Ka Qaidi ha persino ispirato, nel 2006, una reale rapina in banca...
Veena Sharma è un'autrice pulp di sesso femminile, e Reema Bharti è la sua seducente eroina, una sorta di Mata Hari indiana.
Ibne Safi ha influenzato le sceneggiature di Javed Akhtar, ed è considerato l'unico scrittore asiatico noir davvero originale.
Meerut è la capitale delle case editrici che pubblicano pulp, città che ha sostituito, a partire dagli anni settanta, Allahabad. Il genere da qualche decennio registra un decremento costante nei profitti, ma il mercato comunque regge grazie anche al prezzo contenuto dei volumi.
 
Amit Khan
 
Surender Mohan Pathak
 

Shootout at Wadala: Aye Manya

Poco fa è stato presentato in Twitter il video del brano Aye Manya tratto dalla colonna sonora del film Shootout at Wadala.

The changing faces of horror in Bollywood

Vi segnaliamo l'articolo The changing faces of horror in Bollywood pubblicato da CNN-IBN.

Indian Film Festival of Melbourne 2013

[Centenary of Indian Cinema] La seconda edizione dell'Indian Film Festival of Melbourne celebrerà i 100 anni del cinema indiano.
#IndianCinema100

Shah Rukh Khan: Paris Match 15 novembre 2012

Abbiamo or ora scovato in rete l'intervista concessa da Shah Rukh Khan al settimanale francese Paris Match e pubblicata nel numero del 15 novembre 2012.
 
 

20 aprile 2013

Gippi: Baby Se Babydoll

Vi proponiamo il video del brano Baby Se Babydoll incluso nella colonna sonora del film Gippi composta da Vishal-Shekhar.

Udhayam NH4: locandina, trailer, recensioni e interviste

Ieri è stato distribuito nelle sale indiane il film in lingua tamil Udhayam NH4, diretto dall'esordiente Manimaran. La sceneggiatura e i dialoghi sono firmati da Vetrimaaran. La colonna sonora è composta da G.V. Prakash Kumar. Nel cast Siddharth e Kay Kay Menon. A proposito del talentuoso Kay Kay, UNH4 segna il suo debutto a Kollywood. La pellicola prevede anche una versione in lingua telugu dal titolo NH4. Trailer. Recensioni di The Hindu, The Times of India e Rediff. Intervista concessa da Kay Kay Menon a Rediff e pubblicata il 18 aprile 2013.

Kay Kay Menon - Udhayam NH4
 

Shootout at Wadala: Yeh Junoon

Vi segnaliamo il video del brano Yeh Junoon, tratto dalla colonna sonora del film Shootout at Wadala.

19 aprile 2013

Ek Thi Daayan: recensioni

The Times of India, *** 1/2: 'When you meet the unassuming, bespectacled Kannan Iyer in person, you will never guess that he's the man who has served up one of Indian cinema's taut supernatural thriller's ETD. It's piping hot (...), terribly scary and yet it's aesthetically garnished. (...) Woven beautifully between the world of magic, occult and suspense, ETD makes for compulsive viewing, providing some spine-chilling thrills at short gaps. The narrative in the first half is almost faultless. (...) But just when you start to relax and flow with the emotions, along comes a scary twist that jolts you back to the edge of your seat. The climax is a bit stereotype of horror/supernatural thrillers but that's a minor hiccup in an otherwise cleverly done film of this genre. Vishal Bhardwaj's music and Gulzar's lyrics (...) are outstanding. Of the performers Konkona Sen Sharma and Emraan Hashmi are in top form. (...) Kannan Iyer makes an impressive debut... and kudos to Ekta Kapoor and Vishal Bhardwaj for allowing him to bring his daayan to life without compromises. This film doesn't play to the galleries nor is it one of those brain-dead movies that Bollywood churns out as assembly line'.
Hindustan Times, ** 1/2: 'Until the interval, debutant director Kannan Iyer had me pinned to my seat. (...) Kannan seamlessly transposes a rural old wives’ tale into an urban setting. The building lift becomes a passage to hell. But the screenplay by Mukul Sharma and (Vishal) Bhardwaj maintains an eerie ambiguity. (...) Konkona (Sen Sharma) is deliciously wicked and at one point, I got so spooked that I closed my eyes. And then, the curse of the second half struck like a gale-force. Kalki Koechlin (...) is an interesting actor but the film doesn’t know what to do with her. The pace slackens, the plot unravels and Kannan’s assured grip on the material loosens. By the climax, ETD descends into Vikram Bhatt territory – the plot doesn’t stay true even to its own logic. It’s cheesy and simply too silly to scare. Which is a real bummer because until then, I was having a lot of fun. ETD had the potential to be an A-grade horror film but it’s an opportunity lost'.

Aamir Khan: Time 29 aprile 2013

Il numero del 29 aprile 2013 di Time è dedicato alle cento persone più influenti del pianeta. Il numero prevede sette diverse copertine, una delle quali è dedicata ad Aamir Khan. Aamir rientra nella categoria 'pionieri', ed è introdotto da una breve presentazione redatta da A.R. Rahman.
 
 

Celebrating 100 years of Indian cinema

[Centenary of Indian Cinema] Vi segnaliamo un'interessante iniziativa organizzata dal Ministry of Information and Broadcasting.
#IndianCinema100

Filmfare 24 aprile 2013: video

[Centenary of Indian Cinema] La copertina del numero del 24 aprile 2013 di Filmfare ha decisamente colpito nel segno. Oggi vi proponiamo alcune immagini e alcuni video a testimonianza dell'evento.
#IndianCinema100

Faridoon Shahryar: Palkon Ko Bhigoyen Kaise

Faridoon Shahryar non è solo il noto (e gentilissimo) giornalista di Bollywood Hungama. Faridoon è anche un grande appassionato di musica, e in passato vi abbiamo già segnalato alcuni suoi brani. In occasione del lancio del suo primo album, oggi vi proponiamo il video di Palkon Ko Bhigoyen Kaise. Il testo è un ghazal composto dal poeta Shahryar, padre di Faridoon. Il tema musicale è firmato da Navneet Kedar. Il video è stato realizzato da Aarefa Shahryar, moglie di Faridoon. Profilo di Faridoon Shahryar in Artist Aloud. Per acquistare l'album: clicca qui.

100 ragioni per amare il cinema indiano: **randeep hooda**

[Centenary of Indian Cinema] Certo che la nostra LuceSole non se ne lascia sfuggire uno, eh?
#IndianCinema100

18 aprile 2013

Festival di Cannes 2013

[Blog] La 66ma edizione del Festival di Cannes si svolgerà dal 15 al 26 maggio 2013. L'India è il Paese ospite. Vi segnaliamo i titoli indiani annunciati, ad oggi, in cartellone. L'attrice e regista Nandita Das è membro della giuria nella sezione Cinéfondation et des courts métrages. Quanto ad Aishwarya Rai, per il dodicesimo anno consecutivo calcherà il tappeto rosso.

Limca Book of Records 2013 Special Cinema Edition

[Centenary of Indian Cinema] L'edizione 2013 del Limca Book of Records è dedicata al centenario del cinema indiano.
#IndianCinema100

16 aprile 2013

Bradford e i 100 anni del cinema indiano


[Centenary of Indian Cinema] Bradford celebra il centenario del cinema indiano con una rassegna cinematografica e una mostra di locandine.
#IndianCinema100

15 aprile 2013

Salman Rushdie talks 'Midnight's children', other projects

Vi segnaliamo l'intervista concessa da Salman Rushdie a Rolling Stone pubblicata oggi, nella quale fra l'altro si legge:
What movies were you thinking about when you wrote this treatment (sceneggiatura de I figli della mezzanotte)? 
The great [Luchino] Visconti film, The Leopard (Il gattopardo). It also has this quality of epic action and revolution, combined with a very intimate family story at its heart. We thought we needed to find that tone of voice, one that allowed us to move from intimacy to epic.
How much were you influenced by Indian cinema?
We both, Deepa (Mehta) more than I, are steeped in Indian cinema, and it did help us with the casting. Siddharth, who plays Saleem's alter ego, Silva, and the actor Shriya Saran, who plays Parvati the Witch, are big stars in South Indian cinema. The boy who plays the younger Saleem, Darsheel Safary, was somebody that I saw in the Aamir Khan movie Like Stars on Earth (Taare Zameen Par) a couple years ago. There's a scene in the film where Saleem follows his mother to this café, and while he's watching her, on his right, there's a giant poster of the movie Mother India, which is a deliberate reference to that iconic film, a kind of Indian Gone With the Wind. In some ways, our film is about Mother India, too.

Aishwarya Rai revival: Koffee with Karan prima stagione

Un revival ogni tanto non guasta. Vi proponiamo il video ufficiale della puntata di Koffee with Karan della prima stagione (2004-2005) che ospitava Aishwarya Rai e Sanjay Leela Bhansali. #nostalgia
 
 

Fukrey: nuova locandina

Vi presentiamo la nuova locandina di Fukrey. Per saperne di più sul film: clicca qui.

Go Goa Gone: Khoon Choosle

Buon lunedì a tutti! Come? Odiate il lunedì? Allora questo è il video che fa per voi: Khoon Choosle, tratto dalla colonna sonora del film Go Goa Gone, composta da Sachin-Jigar. (Coraggio...).

14 aprile 2013

Le prime del 19 aprile: Ek Thi Daayan

Finalmente una storia di streghe! In Ek Thi Daayan Emraan Hashmi sembra avere qualche problema: la morte di un bambino, una strega, una donna misteriosa, un vecchio appartamento pieno di ricordi sgradevoli. Ma è comunque beato fra le donne: Konkona Sen Sharma, Kalki Koechlin e Huma Qureshi. La produttrice Ekta Kapoor continua a stupirci con inediti cast d'insieme. Coproduce Vishal Bhardwaj, che collabora anche alla sceneggiatura e compone la colonna sonora (testi di Gulzar). Dirige Kannan Iyer. Trailer sottotitolato in inglese. Vi proponiamo inoltre i video dei brani Yaaram, Totey Ud Gaye e Kaali Kaali.

Nautanki Saala!: recensioni

The Times of India, *** 1/2: 'It's time for curtain calls. Thou art Ayushmann (Khurrana), take a bow. (...) He role-plays with perfect comic timing and superb confidence. (...) What's best is the boys pitch the dramedy without much melodrama. Applause! (...) Rohan Sippy plays his part well too. The story is refreshing; the theater-like treatment (sets, props, costumes) is dramatically different. The background score blends smoothly and the quirky humour comes alive in the irony of situations and performances (unlike the monotony of hammy slapstick). The second half slows down with predictable acts'.
Hindustan Times, ** 1/2: 'NS is based on a frothy French comedy called Après Vous. (...) Sadly, much is lost in translation. Director Rohan Sippy is unable to fully retain the lightness and effervescence of the original. NS is funny in parts but often feels stretched and flat, like champagne without the fizz. (...) The best thing here is Kunaal Roy Kapur. He retains an expression of tragic confusion throughout and steals every scene he’s in. Watch out for his killer audition for the role of Ram. Ayushmann (Khurrana) is earnest but can’t match Kunaal’s comic chops. Still, the scenes between the two have wit and verve. (...) I also couldn’t figure out why, in the last reel, the film shifts gears to melodrama. It feels out of synch. NS has all the ingredients of a peppy, amiable comedy but this soufflé doesn’t quite rise'.

13 aprile 2013

Box office: 5/11 aprile 2013

1 - Chashme Baddoor (distribuito il 05.04); 2 - Jolly LLB (15.03); 3 - Mere Dad Ki Maruti (15.03); 4 - Himmatwala (29.03). Bollywood Hungama

12 aprile 2013

Single screens keeping up with changing times

Il cinema monosala è ancora piuttosto diffuso in India, e resiste all'assalto dei multisala grazie all'adozione di una politica dei prezzi favorevole allo spettatore. E poi è tradizione gustarsi un masala coi fiocchi in compagnia di amici, e consumare così in pieno il rito tutto indiano della visione collettiva con corredo di canti, balli, commenti e schiamazzi vari. Ultimamante i monosala si stanno modernizzando. Molti hanno riaperto i battenti (e meno male). Questo bell'articolo pubblicato oggi da The Times of India offre una guida ai monosala storici di Delhi.

Fukrey: locandina e trailer

Vi segnaliamo la locandina e il trailer di Fukrey, il nuovo prodotto di Excel Entertainment, diretto da Mrighdeep Singh Lamba. La distribuzione è prevista per il 14 giugno 2013. Pare proprio che a Bollywood furoreggino le storie di amicizie maschili...

11 aprile 2013

Life of Irrfan

Beh, insomma, amiamo Irrfan Khan ed è inutile nasconderlo, e scoprire che vive in una casa dallo stile mediterraneo ci delizia! Giorni fa vi avevamo segnalato la copertina del numero di Brunch del 31 marzo, ed ora eccovi la lunghiiiissima intervista concessa dall'attore al settimanale.

Mahapurush O Kapurush: trailer

Chi l'ha detto che a Kolkata si realizzano solo film seriosi? A sfatare il mito, ecco il trailer di Mahapurush O Kapurush, diretto da Aniket Chattopadhyay, in distribuzione il 3 maggio 2013.

Yeh Jawaani Hai Deewani: Balam Pichkari

Vi proponiamo il video del brano Balam Pichkari incluso nella colonna sonora del film Yeh Jawaani Hai Deewani, composta da Pritam.

Katrina Kaif: L'Officiel India aprile 2013

La copertina del numero di aprile 2013 dell'edizione indiana de L'Officiel è dedicata a Katrina Kaif.