21 aprile 2013

Goynar Baksho: locandina e recensioni

Goynar Baksho, il nuovo film di Aparna Sen (per saperne di più: clicca qui), si è guadagnato un eccellente giudizio da parte del recensore di The Times of India. Vi proponiamo anche la locandina.

Rocky: trailer e Aaj Chai Toke

Vi segnaliamo il trailer di Rocky, il film in lingua bengali parzialmente girato in Sicilia, nonchè il video del brano Aaj Chai Toke incluso nella colonna sonora composta da Jeet Gannguli. Grazie a Ivano Fucci.

Baadshah: Sairo Sairo

Il film telugu Baadshah, parzialmente girato in Italia (per saperne di più: clicca qui), sembra stia funzionando benissimo al botteghino, persino negli Stati Uniti. Vi proponiamo la recensione di The Times of India, nonchè il promo (purtroppo solo 30 secondi) del video dell'energetico brano Sairo Sairo, girato a Milano. Grazie a Ivano Fucci.

Hindi pulp fiction

Il numero del 7 aprile 2013 di Brunch, il supplemento settimanale di Hindustan Times, ha dedicato la copertina al mondo del pulp in lingua hindi. Leggendo l'interessantissimo articolo A peek into the noir world of Hindi pulp fiction, scopriamo che l'autore più venduto è Amit Khan, 41 anni e più di cento titoli all'attivo. Il suo eroe, Karan Saxena, e le sue storie di spionaggio, donne fatali e misteri appassionano un esercito di lettori.
Ved Prakash Sharma, 58 anni, ha firmato più di 150 titoli al ritmo di circa quattro all'anno. Il suo maggior successo è Vardi Wala Gunda, che agli inizi degli anni novanta vendette 1.500.000 copie. Dai romanzi Lalloo e Suhag Se Bada sono stati tratti i film Sabse Bada Khiladi e International Khiladi con Akshay Kumar. Dal romanzo Bahu Maange Insaaf nel 1985 è stato tratto Bahu Ki Awaaz, un film con Naseeruddin Shah e Om Puri.
Surender Mohan Pathak, 75 anni e più di 250 titoli all'attivo, è venerato da Anurag Kashyap. E' il primo autore pulp tradotto in inglese. Il suo Zameer Ka Qaidi ha persino ispirato, nel 2006, una reale rapina in banca...
Veena Sharma è un'autrice pulp di sesso femminile, e Reema Bharti è la sua seducente eroina, una sorta di Mata Hari indiana.
Ibne Safi ha influenzato le sceneggiature di Javed Akhtar, ed è considerato l'unico scrittore asiatico noir davvero originale.
Meerut è la capitale delle case editrici che pubblicano pulp, città che ha sostituito, a partire dagli anni settanta, Allahabad. Il genere da qualche decennio registra un decremento costante nei profitti, ma il mercato comunque regge grazie anche al prezzo contenuto dei volumi.
 
Amit Khan
 
Surender Mohan Pathak
 

Shootout at Wadala: Aye Manya

Poco fa è stato presentato in Twitter il video del brano Aye Manya tratto dalla colonna sonora del film Shootout at Wadala.

The changing faces of horror in Bollywood

Vi segnaliamo l'articolo The changing faces of horror in Bollywood pubblicato da CNN-IBN.

Indian Film Festival of Melbourne 2013

[Centenary of Indian Cinema] La seconda edizione dell'Indian Film Festival of Melbourne celebrerà i 100 anni del cinema indiano.
#IndianCinema100

Shah Rukh Khan: Paris Match 15 novembre 2012

Abbiamo or ora scovato in rete l'intervista concessa da Shah Rukh Khan al settimanale francese Paris Match e pubblicata nel numero del 15 novembre 2012.