20 aprile 2014

Le prime del 25 aprile: Kaanchi

Dopo lunga gestazione, arriva finalmente nelle sale indiane il nuovo, attesissimo lavoro di Subhash Ghai: Kaanchi. Definito un musical-thriller, la distribuzione era stata inizialmente prevista per l'agosto del 2013. Ma Ghai, che è anche il produttore del film, ha preferito accordarsi un periodo di tempo maggiore per dedicarsi meglio alle rifiniture della pellicola. Nel cast, l'esordiente, misteriosa Mishti. Rishi Kapoor interpreta il ruolo dell'eroe negativo. Ghai è forse il regista più autenticamente bollywoodiano, nell'accezione positiva e negativa del termine. I suoi lavori forse non ammalieranno la critica, ma le sue immense doti tecniche conquistano alla prima occhiata. Nessuno visualizza i brani musicali in modo così magnifico e potente come Ghai. La sua abilità di tradurre il suono in immagine è unica al mondo. Forse Kaanchi ci deluderà, ma non vediamo l'ora di assaporare ogni fotogramma delle visualizzazioni della colonna sonora, composta da Ismail Darbar (Devdas) e da Salim-Sulaiman. Eccone un assaggio: Kaanchi Re Kaanchi, Tu Sab Kuch Re, Mushtanda e Thumka. Trailer.