27 gennaio 2020

Bala: recensione

[Blog] Ottime interpretazioni, narrazione e ritmo vivaci, storia abbastanza articolata - anche se non entusiasmante -, sceneggiatura in parte deludente (impeccabile però il finale fra Bala e Latika), colonna sonora gradevole. Bala scivola maldestramente sulla caratterizzazione dei personaggi, poco definiti e poco simpatici. La bizzarria è che proprio il meno encomiabile, mi riferisco a Pari, risulta il più sorprendente, grazie anche alla performance perfetta di Yami Gautam.

Motichoor Chaknachoor: recensione

[Blog] Nawazuddin, amore: le sceneggiature però vanno lette.