30 agosto 2019

Aadai: recensione

[Blog] Ricordo che il trailer aveva creato un grosso clamore, la cui eco era giunta sino alla rivale industria cinematografica di Mumbai, complice anche il contributo promozionale prestato da Karan Johar e da Anurag Kashyap. Suppongo che Aadai, singolare thriller in lingua tamil, sia il primo film popolare indiano nel quale l'attore principale reciti completamente nudo. Come se non bastasse, la protagonista è di sesso femminile, e questo spiega l'entità del clamore. La pellicola ruota intorno a Kamini, personaggio costruito con la stessa forza e con le stesse pecche del tradizionale eroe maschile. L'audace Amala Paul, nel ruolo di Kamini, sopporta il peso del film, regalando un'interpretazione determinata e convincente. 

Tabu is busy with a new Telugu film and Mira Nair's "A Suitable Boy"

Vi segnalo una lunga intervista concessa da Tabu a The Hindu, pubblicata oggi.

Quichotte: recensione di Open

Open pubblica oggi la recensione di Quichotte, il nuovo lavoro di Salman Rushdie.