23 marzo 2014

Lunchbox: recensioni in italiano

Ebbene sì, ancora cronicamente in ritardo, ma non possiamo tacere riguardo alle recensioni in italiano di Lunchbox, ottima pellicola che nel nostro Paese ha goduto di una fugace programmazione, ma che, malgrado ciò, ha lasciato un segno, tanto che non è raro leggere qua è là accenni che la ricordano da parte dei (cronicamente disinteressati) media locali. Non solo: sembra che The lunchbox (questo il titolo originale) sia uno dei film indiani di maggior successo commerciale all'estero (avete letto bene). L'analista di Bollywood Hungama, Taran Adarsh, non perde occasione di rimarcare il favore stellare che la pellicola sta tuttora incontrando in Germania e negli Stati Uniti. Ne siamo felicissimi. Ma bando ai preamboli ed ecco alcune recensioni:

- BadTaste, 27 novembre 2013;
- Cineblog, 26 novembre 2013;
- Cinefilos, 28 novembre 2013;
- Cinerepublic, 01 dicembre 2013;
- Coming Soon, 27 novembre 2013;
- Everyeye, 29 novembre 2013;
- Fermata Spettacolo, 26 dicembre 2013;
- Film e DVD, 30 novembre 2013;
- Movieplayer, 28 novembre 2013;
- MyReviews, 28 novembre 2013;
- Retrò Online, 9 dicembre 2013;
- Voto 10, 30 novembre 2013.

Vi segnaliamo anche l'intervista concessa dal regista Ritesh Batra a Primissima, pubblicata il 25 novembre 2013, e l'intervista concessa a Film.it, pubblicata il 28 novembre 2013.

Shabana Azmi e Abhishek Kapoor al River to River 2013

Con deplorevole ritardo, vi segnaliamo il video - diffuso dal sito de La Repubblica il 22 novembre 2013 - di alcune dichiarazioni rilasciate da Shabana Azmi durante il suo soggiorno fiorentino, in occasione del River to River Florence Indian Film Festival. Vi offriamo inoltre l'intervista concessa dal regista Abhishek Kapoor (anch'egli presente alla manifestazione) a La Repubblica, pubblicata il 22 novembre 2013. Ci scusiamo con gli interessati per il ritardo.

Randeep Hooda: Initially, no one took me seriously

Ora sì che è domenica! Brunch ci regala un graditissimo articolo dedicato all'uomo più figo dell'universo: Randeep Hooda. #slurp