6 agosto 2012

Origins of love unveils the surrogacy nexus

Vi segnaliamo l'intervista concessa da Kishwar Desai a The Times of India pubblicata il 29 luglio 2012. L'autrice presenta il suo nuovo romanzo, Origins of love, pubblicato nel Regno Unito lo scorso maggio da Simon & Schuster. La storia narrata nel libro tratta di madri surrogate e commercio di bambini. Nell'intervista Kishwar commenta anche la scelta di Aamir Khan e di Kiran Rao di generare un bambino tramite una madre surrogata.

From Ludhiana to Latina

Ivano Fucci ha segnalato un interessante articolo, pubblicato il 28 luglio 2012 da The Hindu, dedicato all'immigrazione indiana in Italia. Scopriamo così che si tratta della seconda più grande diaspora indiana in Europa dopo quella nel Regno Unito (chi l'avrebbe detto?), con cifre che vanno dalle 121 mila unità ufficiali alle 200 mila stimate, di cui 46 mila in Lombardia. La maggior parte degli indiani residenti in Italia proviene dal Punjab, è di religione sikh, e lavora nelle campagne.

Sonakshi Sinha: Cosmopolitan India agosto 2012

Ci siamo innamorati di lei al primo sguardo, perchè è radiosa, ha talento, e non se la tira neanche un po', almeno per ora. La copertina del numero di agosto 2012 dell'edizione indiana di Cosmopolitan è dedicata alla ragazza meno Cosmo (per fortuna sua e nostra) del pianeta: la sfavillante Sonakshi Dabangg Sinha!

Prakash Jha: Done with politics not with making political films

Vi segnaliamo l'intervista concessa da Prakash Jha a The Times of India pubblicata il 28 luglio 2012. Il regista presenta il suo nuovo lavoro, Chakravyuh, un thriller a sfondo politico che esplora il controverso argomento dei naxaliti. Nel cast Arjun Rampal, Abhay Deol, Manoj Bajpai, Kabir Bedi e Om Puri. I media indiani hanno annunciato che la pellicola inaugurerà la 56ma edizione del British Film Institute London Film Festival che si svolgerà dal 10 al 21 ottobre 2012, ma nel sito ufficiale della manifestazione ad oggi non abbiamo trovato conferma.

The Who's Who in Deepa Mehta's Midnight's children

Kulbhushan Kharbanda
Come dite? Avete letto I figli della mezzanotte anni fa e non ricordate i personaggi? Oppure: volete sapere chi sono tutti gli attori indiani scritturati da Deepa Mehta per il film? Niente paura. Ci ha pensato Rediff ad offrirci un veloce ripasso. Non vediamo l'ora che la pellicola venga distribuita in Italia per ammirare finalmente su grande schermo Soha Ali Khan, Shabana Azmi, Shahana Goswami, Rahul Bose, Seema Biswas, Vinay Pathak, Ranvir Shorey, Shriya Saran, Rajat Kapoor, Ronit Roy, Siddharth. E nella lista mancano Anupam Kher e Darsheel Safary. Un lauto banchetto, non c'è che dire! Ma Kulbhushan Kharbanda? Certo che sapete chi è: in Jodhaa Akbar interpretava il ruolo del padre di Jodhaa.