15 aprile 2012

Il centenario del cinema indiano

Raja Harishchandra - 1913
[Blog] In India, lo sappiamo, il Tempo non conta. La precisione storica o le date non sono così importanti. Difficile quindi stabilire la nascita del cinema indiano, l'industria cinematografica leader nel mondo per numero di film prodotti annualmente e per numero di spettatori. The Times of India pubblica oggi due interessanti articoli dedicati al centenario del cinema del subcontinente, proponendo però due date diverse relative alla prima proiezione pubblica della prima pellicola totalmente indiana, Raja Harishchandra di Dadasaheb Phalke, proiezione avvenuta nel 1913. Comunque sia, sabato prossimo 21 aprile o, se preferite, il 3 maggio, il cinema indiano entrerà trionfale nel suo centesimo anno di vita.

The golden banana e Satyajit Ray

Il docente universitario Ambikesh Mohapatra ha postato in rete una vignetta satirica che raffigura la signora Mamata Banerjee, primo ministro del Bengala occidentale, vignetta ispirata al film Sonar Kella di Satyajit Ray. Il 13 aprile 2012 il docente è stato arrestato per alcune ore insieme all'amico Subrata Sengupta, e, dopo il rilascio, aggredito da facinorosi. Pare inoltre che la polizia stia tuttora indagando per identificare il primo utente colpevole della pubblicazione della vignetta in Facebook. Vi segnaliamo The golden banana, ironico articolo di Hindustan Times a commento dell'incredibile vicenda, e Viral on the web:'Only Rajinikanth can fix Mamata', articolo di The Times of India.

Shah Rukh Khan a Yale - Aggiornamento

Dal sito ufficiale dell'università di Yale: photo gallery, The King of Bollywood coming to Yale as a Chubb Fellow, Famed Bollywood actor says he just wants to make people smile. Apprendiamo così che ben 1.600 studenti hanno assistito all'incontro con Shah Rukh Khan organizzato dal prestigioso ateneo il 12 aprile 2012. Riguardo all'increscioso incidente all'aeroporto White Plains di New York (la star è stata bloccata dalle autorità per accertamenti, e rilasciata dopo un paio d'ore, grazie all'intervento dei responsabili dell'università di Yale), segnaliamo l'articolo Shah Rukh Khan questioned at US airport again, pubblicato il 14 aprile da The Times of India, nel quale si ricorda che anche i registi Kabir Khan e Sajid Khan, nonchè il noto attore Irrfan Khan, hanno subito in passato lo stesso trattamento, per non menzionare un certo Ted Kennedy... Dichiarazioni di Irrfan Khan. Ma non tutti sono solidali: Get a life, SRK and Mr. Krishna.